Netflix aumenta gli abbonati: più 15 milioni nei primi mesi 2020

Aumentano gli abbonati di Netflix grazie al coronavirus

ACQUISTI

Netflix ha aumentato di molto gli abbonati alla sua piattaforma di streaming, secondo i dati che sono stati pubblicati da FactSet, che ha stimato in 15,77 milioni in più nei primi tre mesi dell’anno per il colosso americano. Le precedenti stime di crescita erano ferme a 8 milioni di abbonati in più alla piattaforma streaming.

La maggior parte dei nuovi abbonati arriva dagli Stati Uniti e dal Canada, con oltre 2 milioni di abbonati. Anche dal continente asiatico arrivano nuovi abbonati, quasi 4 milioni, mentre 3 milioni arrivano dall’America Latina.

In totale i ricavi di Netflix si aggirano intorno ai 6 miliardi di dollari, con un utile di 700 milioni di dollari. In Borsa ha avuto degli scambi positivi, con rialzo di oltre il 3%.

SEZIONI

Ultime notizie

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 20 gennaio: oltre 13 mila casi. Salgono i tamponi

I dati di oggi 20 gennaio sul coronavirus in Italia sono stati forniti dalla Protezione Civile via web. Nei...