Coronavirus, morti in aumento in Somalia

ACQUISTI

Si rilevano casi di decessi non ancora registrati ed attualmente classificati come “anomali” in Somalia, nella capitale Mogadiscio. I dati sul coronavirus ufficiali ad oggi riferiscono di 600 casi e 28 morti, ma le ultime testimonianze di persone che si occupano dei decessi, fanno pensare ad un numero superiore.

Si tratta di un autista di ambulanza, Mohamed Osmane Warsame, che ha riferito ai media internazionali di aver visto un incremento dei corpi da portare in obitorio da massimo quattro al giorno ad una cifra tra le 15 e 18 vittime. Un numero superiore alla media, come accaduto anche in Europa, con molte vittime che non sono finite nelle cifre ufficiali. Si tratta di un’indicazione chiara per quanto riguarda un possibile arrivo del Covid-19 anche in Africa. Al 25 aprile il ministero della Salute aveva ufficializzato solo 2 morti da Covid-19.

SEZIONI

Ultime notizie

Coronavirus, ministro Manfredi: “Università in presenza al 50% da febbraio”

Il ministro dell'Università e della Ricerca, Gaetano Manfredi, ha parlato della riapertura degli atenei, oltre che della proroga dell'anno...