Terremoto nelle Marche: scossa nella città di Fermo

Scossa da 3,6 di magnitudo

ACQUISTI

Una scossa di terremoto nelle Marche, rilevata nella città di Amandola, in provincia di Fermo alle 4 del mattino, con un’intensità di magnitudo 3.6. La scossa è stata rilevata dall’istituto di Geofisica e Vulcanologia, che ha stimato l’epicentro ad una profondità di 11 chilometri, a 4 chilometri ad ovest della città di Amandola.

Il terremoto è stato avvertito anche dai cittadini di Ascoli Piceno, con alcune persone che si sono riversate in strada. Non si segnalano danni a persone o cose al momento, con i soccorsi che sono stati allertati. Queste zone vennero già colpite dal sisma del 2016, ma in questo caso non ci sono state conseguenze.

spot_img

SEZIONI

spot_img
spot_img

Ultime notizie

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 14 giugno: meno di mille casi. Netto calo dei tamponi

I dati di oggi 14 giugno sul coronavirus in Italia sono stati forniti dalla Protezione Civile via web. Nei...
spot_img