Renzi contro la proposta del PD sui Cda: “Vogliono sovietizzare l’Italia”

Renzi ha attaccato il PD per la proposta sulle imprese

ACQUISTI

Il leader di Italia Viva, Matteo Renzi, ha criticato la proposta del Partito Democratico, effettuata dal vicesegretario Andrea Orlando nelle ultime ore, che prevede l’entrata dello Stato nei Cda delle aziende che chiedono i finanziamenti a fondo perduto. “Se lo Stato ti finanzia, allora entra nel Cda”, aveva detto l’ex ministro della Giustizia.

“Vogliono sovietizzare l’Italia”, ha dichiarato Renzi dal suo profilo Facebook, criticando la proposta e minacciando un’opposizione interna a quanto chiesto da Orlando. Si tratterebbe, di fatto, di un inizio di partecipazione statale in tutte le imprese che sono rimaste coinvolte nella crisi da coronavirus e che in queste ultime settimane hanno chiesto un finanziamento a fondo perduto, per evitare di chiudere.

Nella giornata di oggi il segretario del PD, Nicola Zingaretti, aveva rilasciato delle dichiarazioni per chiarire che non è disponibile alla formazione di un nuovo governo dopo quello di Conte, lasciando intendere che il PD chiederà il voto se il governo dovesse cadere.

SEZIONI

Ultime notizie

Xbox Series S di nuovo disponibile su Amazon. Il modo più economico per giocare ai “free to play”

La nuova Xbox Series S è tornata disponibile su Amazon, dopo diverse settimane di mancanza delle scorte. La versione...