Napoli, infermiera violentata mentre aspettava il bus

Una donna è stata violentata alla fermata

Da leggere

SpaceX, stasera nuovo tentativo di lancio della Crew Dragon

Oggi ci sarà un nuovo tentativo di lancio della navicella Crew Dragon, che dovrebbe partire con a...

Usa, ucciso un ragazzo di 19 anni a Detroit durante le proteste

Un ragazzo di 19 anni è stato ucciso da alcuni spari durante una manifestazione, sfociata poi in...

Minneapolis, arrestato l’agente responsabile della morte di George Floyd. Trump chiama la famiglia

Continuano le proteste per la morte di George Floyd, l'afroamericano che è stato fermato nei giorni scorsi...
Andrea Palci
Laureato in Economia, esperto di politica, economia, sondaggi elettorali ed altri argomenti economici legati alla politica nazionale ed internazionale. Nato a Roma con interesse anche per scienza e spettacoli. -- via Nomentana 21 00161, Roma -- tel 393 4439344

Un’infermiera di 48 anni ha subito una violenza sessuale a Napoli, come è stato riferito dalle forze dell’ordine che hanno raccolto la testimonianza. Lo stupro è avvenuto nella giornata di domenica, in pieno giorno, alle ore 15, quando la donna stava tornando a casa da lavoro e si è ritrovata ad essere aggredita da un uomo più giovane. Come è stato comunicato dalle autorità l’autore della violenza sarebbe un immigrato irregolare dal Senegal, che è stato fermato successivamente dalla polizia.

La violenza è avvenuta in corso Arnaldo Lucci, dove c’è la fermata dei bus con direzione Avellino. La donna ha raccontato di essere rimasta da sola alla fermata quando ha subito l’aggressione. Avrebbe chiesto aiuto ad un passante, che però non si è fermato ed ora rischia la denuncia per omissione di soccorso.

L’uomo è stato individuato grazie ai video delle telecamere che erano presenti nella zona della fermata. Ancora non è chiaro se siano coinvolte altre persone, complici dell’aggressore.

SEGUICI SUI SOCIAL

2,114FansLike
2,359FollowersFollow
383FollowersFollow

Ultime notizie

SpaceX, stasera nuovo tentativo di lancio della Crew Dragon

Oggi ci sarà un nuovo tentativo di lancio della navicella Crew Dragon, che dovrebbe partire con a...

Usa, ucciso un ragazzo di 19 anni a Detroit durante le proteste

Un ragazzo di 19 anni è stato ucciso da alcuni spari durante una manifestazione, sfociata poi in scontri, per il caso legato...

Minneapolis, arrestato l’agente responsabile della morte di George Floyd. Trump chiama la famiglia

Continuano le proteste per la morte di George Floyd, l'afroamericano che è stato fermato nei giorni scorsi e soffocato con un ginocchio...

Coronavirus, confermata riapertura per il 3 giugno

Il governo ha confermato la riapertura programmata il prossimo 3 giugno, dopo la posizione dell'Istituto Superiore di Sanità, che ha dichiarato che...

Uber Eats commissariata per “caporalato”

Uber Eats è stata commissariata dal Tribunale di Milano con l'accusa di capolarato. Si tratta di un servizio della stessa azienda che...

Altri articoli