Moody’s non modifica il rating

Non viene modificato il rating italiano da Moody's

ACQUISTI

L’agenzia di rating Moody’s non ha modificato il livello sull’affidabilità del debito italiano, facendolo rimanere nell’area “Investment Grade” e non declassandolo, dunque, a “titolo spazzatura”, che avrebbe creato molti problemi al governo italiano. Il livello resta “Baa3”, senza modifiche, questo è l’ultimo “gradino” prima dei titoli “junk”.

Aggiornamento del rating anche dall’agenzia canadese Dbrs, che ha confermato il livello di BBB(high), ma cambiando l’outlook in negativo. Una cosa simile da quanto fatto anche da Standard and Poor’s, che aveva lasciato invariato il livello, ma cambiando in outlook negativo.

Moody’s ha confermato però che il debito italiano arriverà “a livelli record” dopo la crisi economica da coronavirus.

SEZIONI

Ultime notizie

Governo ultimissime, Italia Viva perde un deputato. De Filippo torna al PD

Italia Viva ha perso un deputato nelle ultime ore, si tratta di Vito De Filippo, che torna tra le...