Il Consiglio dei ministri ha approvato il dl Scarcerazioni

Approvato il decreto Scarcerazioni

ACQUISTI

Il Consiglio dei ministri ha approvato il dl Scarcerazioni, come è stato comunicato da fonti di Palazzo Chigi, che è voluta intervenire dopo le polemiche sulle uscite dal carcere a causa dell’emergenza da Covid-19. Il testo è stato proposto dal ministro della Giustizia, Alfonso Bonafede, finito sotto attacco nei giorni scorsi dal Pm Nino Di Matteo, per una questione legata alla nomina al Dap di due anni fa, quando si insediò il nuovo Governo Conte.

I detenuti che sono stati condannati in via definitiva per reati gravi di mafia o terrorismo, subiranno delle nuove valutazione per capire se sono mutate le condizioni dall’emergenza sanitaria e se potranno continuare a beneficiare della misura. Inoltre saranno inseriti dei colloqui tra i detenuti, dopo le rivolte dei mesi scorsi in tutta Italia.

SEZIONI

Ultime notizie

Coronavirus, Bologna zona rossa da giovedì, Ancona da mercoledì

Decise le nuove zone rosse per fronteggiare l'aumento dei casi da coronavirus, come evidenziato anche nel bollettino nazionale di...