Decreto Rilancio, nel pomeriggio il Cdm. Si punta a risolvere le questioni su migranti e coperture

Oggi continuano le discussioni tra la maggioranza sui punti aperti

ACQUISTI

Oggi si riprenderà la discussione all’interno della maggioranza sul decreto Rilancio, che sarà complessivamente intorno ai 55 miliardi di euro. Si discute ancora sulle norme per quanto riguarda i migranti, il turismo e le coperture delle misure. Alle 11 riprenderà il pre-consiglio della maggioranza, per limare gli ultimi dettagli e poi portare il decreto in Consiglio dei Ministri per l’approvazione nel pomeriggio.

Rimane sospesa la questione della regolarizzazione dei migranti, sostenuta dalla ministra Bellanova, che nei giorni scorsi aveva minacciato anche le dimissioni qualora non fosse stata inserita nel decreto Rilancio, vista la crisi che ha colpito il settore agricolo già in questi mesi.

Taglio dell’Irap di giugno

Il ministro dell’Economia, Roberto Gualtieri, ha affermato che il Governo sta lavorando ad un taglio della rata di giugno dell’Irap per tutte le imprese fino a 250 milioni di euro. Questo provvedimento dovrebbe riguardare quasi 2 milioni di aziende ed era stato proposto da Italia Viva e Confindustria, con il neo presidente Carlo Bonomi che lo aveva rilanciato nei giorni scorsi.

SEZIONI

Ultime notizie

Vaccini, Conte: “Azioni legali contro AstraZeneca e Pfizer. Persi 4,6 milioni di dosi”

La questione del taglio delle dosi di vaccino è arrivata anche alla presidenza del Consiglio, con il premier Conte...