Marghera, incendio in una fabbrica chimica: due feriti, uno è grave

Uno dei feriti sarebbe in fin di vita

ACQUISTI

Un vasto incendio è divampato questa mattina nella 3V Sigma di Marghera, che si occupa di materiale e sostanze chimiche. Secondo quanto riportato dai vigili del fuoco ci sarebbero due feriti, di cui uno in gravi condizioni. La notizia è stata resa nota dopo le ore 10, con i soccorsi che sono giunti sul luogo dell’incendio e si sono ritrovati di fronte ad una nube densa di fumo.

Il sindaco ha chiesto alla popolazione di restare in casa e di non uscire per nessun motivo, oltre a chiudere porte e finestre per evitare che il fumo possa arrivare dentro le abitazioni. Sono arrivati mezzi dei vigili del fuoco anche dalle altre città della Regione, con 8 squadre da Vicenza, Treviso, Padova e Rovigo. Preoccupato anche il governatore del Veneto, Luca Zaia, che sta seguendo l’andamento dei soccorsi. Il Comune di Venezia ha diramato delle notizie sullo spegnersi dell’incendio, ma c’è ancora molto fumo che è visibile anche da chilometri.

SEZIONI

Ultime notizie

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 20 gennaio: oltre 13 mila casi. Salgono i tamponi

I dati di oggi 20 gennaio sul coronavirus in Italia sono stati forniti dalla Protezione Civile via web. Nei...