Coronavirus, scendono morti e contagi in Spagna e Germania

Scendono i morti e contagi in Spagna e Germania

ACQUISTI

C’è stato un netto decremento di morti e contagi in Spagna e Germania, con la prima che è il Paese più attenzionato, per via del gran numero di contagi accumulati dall’inizio dell’epidemia, il più alto d’Europa. Ma nelle ultime ore in Spagna si sono registrati solo 87 decessi, in decremento rispetto ai 102 di ieri, con 652 nuovi contagi. Numeri molti più bassi di quelli italiani, dove l’epidemia ed il lockdown sono iniziati prima.

In Spagna ci sono stati fino ad oggi 27 mila morti e 231 casi positivi accertati. Inoltre ci saranno dei test anche per gli sportivi e gli atleti che erano stati ai Giochi militari di Wuhan, che sono finiti sotto osservazione, come ha comunicato il ministero della Difesa.

In Germania il numero dei morti è ancora più ridotto, con soli 33 deceduti nelle ultime 24 ore e 583 nuovi contagi. Numeri molto più contenuti rispetto a quelli comunicati dall’Italia nella giornata di ieri.

spot_img

SEZIONI

spot_img
spot_img

Ultime notizie

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 20 giugno: meno di mille casi. Calo dei morti

I dati di oggi 20 giugno sul coronavirus in Italia sono stati forniti dalla Protezione Civile via web. Nei...
spot_img