Truffa alla Rai, si allargano le indagini

Indagini su possibili truffe alla Rai

ACQUISTI

La truffa effettuata ai danni del presidente della Rai, Marcello Foa, che era emersa nelle ultime settimane, ha subito degli sviluppi nelle ultime ore, con la polizia francese che sta continuando le indagini. Il quotidiano francese “Libération” ha pubblicato un articolo nel quale si citano delle fonti della polizia francese, che parlando di “rete ampia” legata alla truffa tentata a Foa. Sarebbe stata portata avanti da franco israeliani, come è stato riportato dai media francesi.

“La rete si è allargata, i truffatori erano cittadini francesi emigrati in Israele, utilizzando la loro conoscenza linguistica per effettuare delle truffe ai danni di aziende francesi”, questo quanto riportato dai media francesi.

Due possibili truffatori franco israeliani, Fabrice Avraham Benini, 56 anni e Yann Moshe Zouaghi, sono stati arrestati il 21 aprile a Ra’anana, in Israele.

spot_img

SEZIONI

spot_img
spot_img

Ultime notizie

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 20 giugno: meno di mille casi. Calo dei morti

I dati di oggi 20 giugno sul coronavirus in Italia sono stati forniti dalla Protezione Civile via web. Nei...
spot_img