Recovery Fund, il piano austriaco: prestiti legati a riforme sui conti pubblici

Presentata la contro-proposta dei paesi del Nord Europa

Da leggere

Palermo, trovato il corpo di una donna: potrebbe essere di Viviana Parisi

Il corpo di una donna è stato ritrovato nei boschi di Caronia, in provincia di messina, dove...

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 8 agosto: i contagi restano alti (+347). Superati i 250 mila positivi

I dati di oggi 8 agosto sul coronavirus in Italia sono stati forniti dalla Protezione Civile via...

Beirut, continuano le proteste: “Via questo governo”. Macron organizza conferenza dei Paesi donatori

Continuano le proteste in strada a Beirut, in Libano, dopo l'esplosione dei giorni scorsi che ha provocato...

Acquisti

Le migliori Cuffie In-Ear con Cavo del 2020, guida all’acquisto

Uno dei segmenti di cuffie più ambiti e ricercati è quello "in-ear", che al suo interno ha...

Samsung Galaxy S20 e Note 20 Ultra 5G, smartphone top di gamma con fotocamera da 108MP

Oggi è stato ufficializzato il nuovo Samsung Galaxy S20 Ultra, che aggiunge nuove funzionalità al già presente...

Miglior climatizzatore senza unità esterna 2020, prezzi e confronto dei modelli

Con l'arrivo dell'estate sono iniziati gli acquisti dei climatizzatori, con un boom delle vendite per quelli senza...

Il piano austriaco e dei paesi del Nord Europa era stato annunciato nei giorni scorsi, dopo la pubblicazione dell’accordo tra Francia e Germania sul Recovery Fund da 500 miliardi di euro. Si tratta di un “contro-piano” da proporre alla Commissione europea, sul modello di prestiti agli stati più colpiti da Covid-19, ma legati a riforme sui conti pubblici. Chi lo chiederà, dunque, dovrà anche attuare delle riforme sul proprio bilancio dello Stato, per renderlo meno pesante.

L’accordo è stato possibile tra Austria, Olanda, Svezia e Danimarca, che puntano a prestiti da garantire agli stati che ne faranno richiesta a tassi bassi, come accade oggi con il Mes.

La proposta della Commissione europea arriverà nella giornata di mercoledì, quando la presidente della Commissione, Von der Leyen, presenterà la proposta ufficiale e che dovrà essere votata dai leader europei. Bocciati i finanziamenti a fondo perduto che sono stati proposti da Francia e Germania, anche se nel documento si faceva riferimento a riforme da attuare per chi li riceveva.

SEGUICI SUI SOCIAL

4,554FansLike
2,360FollowersFollow
393FollowersFollow

Ultime notizie

Palermo, trovato il corpo di una donna: potrebbe essere di Viviana Parisi

Il corpo di una donna è stato ritrovato nei boschi di Caronia, in provincia di messina, dove...

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 8 agosto: i contagi restano alti (+347). Superati i 250 mila positivi

I dati di oggi 8 agosto sul coronavirus in Italia sono stati forniti dalla Protezione Civile via web. Nella giornata di ieri...

Beirut, continuano le proteste: “Via questo governo”. Macron organizza conferenza dei Paesi donatori

Continuano le proteste in strada a Beirut, in Libano, dopo l'esplosione dei giorni scorsi che ha provocato oltre 130 morti e 60...

F1, pole di Bottas a Silverstone. Secondo Hamilton, ottavo Leclerc

Valteri Bottas ha conquistato la pole position del Gran Premio di Silverstone, davanti a Lewis Hamilton e Niko Hulkenberg. Solo ottavo Charles...

Altri articoli