Giunta nega l’autorizzazione al processo a Salvini. Si voterà in Senato

Ora la palla passerà al Senato che dovrà votare entro un mese

Da leggere

Terrorismo, arrestata Alice Brignoli, foreign fighter italiana

I carabinieri hanno arrestato Alice Brignoli con l'accusa di associazione con finalità di terrorismo internazionale. I carabinieri...

Giorgia Meloni eletta alla guida dei Conservatori Europei

La leader di Fratelli d'Italia, Giorgia Meloni, è stata eletta a capo dei Conservatori Europei, del gruppo...

Fusione Fca-Psa: annunciato il nuovo Cda di Stellantis. Elkann presidente, Tavares ad

Il nuovo Cda di Stellantis, la nuova società formata da Chrysler Automobiles e Peugeot, è stato annunciato...

Acquisti

Migliore stufa elettrica 2020: prezzi e guida all’acquisto

Con l'arrivo della stagione invernale, sono molte le persone che scelgono una stufa elettrica come riscaldamento alternativo...

I migliori zaini da montagna 2020: recensioni e prezzi su Amazon

In questo periodo molte persone sfruttano la stagione per effettuare delle escursioni in montagna, ma spesso quello...

Migliori smartwatch 2020: opinioni e guida all’acquisto

Negli ultimi anni la vendita di smartwatch è aumentata in maniera esponenziale, con diversi dispositivi a seconda...

La Giunta delle immunità in Senato ha votato contro l’autorizzazione a procedere per il senatore ed ex ministro dell’Interno, Matteo Salvini, con una votazione di 13 a 7, con Italia Viva che non ha partecipato al voto, come comunicato alcune ore fa. Si votava in merito al caso legato ad Open Arms, dove Salvini è stato rinviato a giudizio per sequestro di persona aggravato. Il “no” della Giunta delle immunità non sarà però decisivo, si attenderà il voto in Aula al Senato, che si terrà entro un mese.

Hanno votato contro l’autorizzazione a procedere l’ex M5S Giarrusso ed una dissidente del M5S, Alessandra Riccardi. Italia Viva non ha votato, con i tre senatori che hanno spiegato le loro ragioni, chiedendo che venga giudicato l’intero governo e che vengano fornite maggiori informazioni sulle decisioni prese.

Salvini: “Tutto il governo era d’accordo”

Subito dopo l’esito il leader della Lega ha tenuto una diretta su Facebook dove ha rilanciato la sua posizione: “Questo voto dimostra che tutto il governo era d’accordo, anche chi oggi dice no, come Conte e Di Maio. La giunta ha stabilito che ho fatto il mio dovere di ministro”, questa la posizione di Salvini.

SEGUICI SUI SOCIAL

4,592FansLike
2,360FollowersFollow
390FollowersFollow

Ultime notizie

Terrorismo, arrestata Alice Brignoli, foreign fighter italiana

I carabinieri hanno arrestato Alice Brignoli con l'accusa di associazione con finalità di terrorismo internazionale. I carabinieri...

Giorgia Meloni eletta alla guida dei Conservatori Europei

La leader di Fratelli d'Italia, Giorgia Meloni, è stata eletta a capo dei Conservatori Europei, del gruppo ECR nel Parlamento Europeo. Si...

Fusione Fca-Psa: annunciato il nuovo Cda di Stellantis. Elkann presidente, Tavares ad

Il nuovo Cda di Stellantis, la nuova società formata da Chrysler Automobiles e Peugeot, è stato annunciato nelle ultime ore. L'accordo era...

Spread Btp-Bund oggi 29 settembre, apertura stabile

Lo spread di oggi 29 settembre ha aperto in maniera stabile a 140 punti base, sugli stessi livelli di quella di ieri....

Altri articoli