Corea del Sud, ripartono i contagi: nuovo lockdown

Nuove restrizioni dopo l'accertamento di nuovi casi positivi

ACQUISTI

Nuovo lockdown in Corea del Sud dopo che sono ripresi i contagi nella giornata di ieri, con nuovi 79 casi positivi, ai massimi dal mese di aprile per quanto riguarda il territorio sudcoreano. Secondo quanto riportato dalle autorità sanitarie, ci sarebbero 69 casi legati al focolaio che si è sviluppato nella città di Bucheon, la quale si trova vicino alla capitale Seul. Il primo cittadino è intervenuto con il censimento delle persone che sono all’interno del centro, con una parte che si è sottoposta al tampone.

Dopo l’accertamento dei contagi il governo di Seul ha deciso di chiudere nuovamente le attività pubbliche e modificare nuovamente le attività lavorative, con la reintroduzione del lavoro flessibile. Inoltre sono stati sconsigliati i luoghi affollati come ristoranti e bar. Parchi e musei sono stati chiusi per due settimane.

SEZIONI

Ultime notizie

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 11 aprile: 15 mila casi. Calano i morti

I dati di oggi 11 aprile sul coronavirus in Italia sono stati forniti dalla Protezione Civile via web. Nei...