Salvini si appella a Mattarella per le nuove intercettazioni. Coinvolto Legnini

Coinvolto Legnini, esponente del Partito Democratico candidato alle elezioni di febbraio 2019 in Abruzzo

Da leggere

Sorteggi Champions, sarà sfida Ronaldo vs Messi. Gare non complicate per italiane

Il sorteggio di Champions League ha messo di fronte Juventus e Barcellona, che si sfideranno nei gironi...

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 1 ottobre: boom di nuovi casi (+2.548)

I dati di oggi 1 ottobre sul coronavirus in Italia sono stati forniti dalla Protezione Civile via...

Twitter Down, il social network offline per migliaia di utenti

Sono state molte le segnalazioni di utenti per quanto riguarda il #TwitterDown che è iniziato questo pomeriggio....

Acquisti

Miglior asciugatrice slim 2020: prezzi ed offerte

Con l'arrivo della stagione invernale, inizia anche il mercato delle asciugatrici, utili per ovviare alla problematica dell'asciugatura...

Migliore stufa elettrica 2020: prezzi e guida all’acquisto

Con l'arrivo della stagione invernale, sono molte le persone che scelgono una stufa elettrica come riscaldamento alternativo...

I migliori zaini da montagna 2020: recensioni e prezzi su Amazon

In questo periodo molte persone sfruttano la stagione per effettuare delle escursioni in montagna, ma spesso quello...

Il senatore della Lega, Matteo Salvini, ha ribadito il suo appello al presidente della Repubblica dopo le nuove intercettazioni sul tema Giustizia pubblicate dal quotidiano “La Verità”. Si tratta di intercettazioni legate al caso Palamara, con alcuni magistrati che hanno esplicitamente citato il leader della Lega, Matteo Salvini, nei giorni in cui era scoppiato il caos migranti a livello nazionale.

Il coinvolgimento di Legnini

Dalle nuove carte pubblicate appare chiaro il coinvolgimento di Giovanni Legnini, ex sottosegretario di due Governi e candidato del PD in Abruzzo nel mese di febbraio 2019. Dalle intercettazione sembrerebbe che Giovanni Legnini abbia fatto pressioni per l’intervento delle magistratura sulle indagini sullo sbarco degli immigrati sulla nave Diciotti.

Quattro consiglieri del Csm, tra cui Palamara, richiedevano l’intervento del Csm sulla questione, come citato anche dal leader del Carroccio sui social network.

“Salvini ha ragione ma va attaccato”

Questa la frase che ha fatto scatenare il leader leghista sui social network, con anche dei colloqui privati con il capo dello Stato, sui quali Salvini non ha voluto rivelarne il contenuto, come da lui stesso affermato durante la sua partecipazione a TG2 Post di alcuni giorni fa.

SEGUICI SUI SOCIAL

4,593FansLike
2,360FollowersFollow
390FollowersFollow

Ultime notizie

Sorteggi Champions, sarà sfida Ronaldo vs Messi. Gare non complicate per italiane

Il sorteggio di Champions League ha messo di fronte Juventus e Barcellona, che si sfideranno nei gironi...

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 1 ottobre: boom di nuovi casi (+2.548)

I dati di oggi 1 ottobre sul coronavirus in Italia sono stati forniti dalla Protezione Civile via web. Nei giorni scorsi c'è...

Twitter Down, il social network offline per migliaia di utenti

Sono state molte le segnalazioni di utenti per quanto riguarda il #TwitterDown che è iniziato questo pomeriggio. Impossibile accedere alla timeline per...

Miglior asciugatrice slim 2020: prezzi ed offerte

Con l'arrivo della stagione invernale, inizia anche il mercato delle asciugatrici, utili per ovviare alla problematica dell'asciugatura dei panni con le temperature...

Altri articoli