Fca, approvata da Sace la richiesta del prestito da 6,3 miliardi

Arrivato l'ok di SACE per il prestito da 6,3 miliardi

ACQUISTI

Approvata poche ore fa da Sace la garanzia statale dell’80% per il prestito di Fca di 6,3 miliardi di euro, dopo che nella giornata di martedì era arrivata anche l’approvazione del Cda di Banca Intesa Sanpaolo. In poche ore è arrivato l’ok alla richiesta di Fca, dopo le molte polemiche per il prestito richiesto da Fca Italy e con la questione della sede legale in Olanda.

Critiche da Calenda

Il leader di Azione, Carlo Calenda, ha criticato l’operazione su Twitter: “80% di garanzia statale senza chiedere nulla sul dividendo. SACE aveva deliberato solo garanzie per 200 milioni e ci sono molte imprese che ancora aspettano. Meno male che cantano bandiera rossa accompagnandosi con la chitarra”. Una posizione netta, come era stata quella tenuta nei giorni scorsi.

spot_img

SEZIONI

spot_img
spot_img

Ultime notizie

Migranti, hotspot di Lampedusa pieno: oltre 1.700 persone ospitate

Il centro di accoglienza di Lampedusa è in difficili condizioni, dopo gli arrivi delle ultime 24 ore, con circa...
spot_img