Istat, Pil 2020 rivisto al -5,4% acquisito

Perdita del PIL acquisita al -5,5% nel 2020

Da leggere

La Consulta ha bocciato il decreto Sicurezza: incostituzionale la non iscrizione anagrafica

La Consulta ha emesso una sentenza sul decreto Sicurezza, che preclude l'iscrizione anagrafica dei richiedenti asilo. La...

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 9 luglio: aumentano i positivi (+229)

I dati di oggi sul coronavirus sono stati forniti dalla Protezione Civile via web. Si evidenzia un...

I migliori libri del 2020 da leggere durante l’estate

Con l'arrivo dell'estate sono aumentate anche le vendite di libri ed e-book sia sul lato e-commerce sia...
Lenovo

La stima del Pil 2020 dell’Italia è stata rivista al ribasso dall’istituto di Statistica italiano, con una perdita annuale acquisita del -5,4%. Questo dato è una stima dei prossimi andamenti con il periodo peggiore passato ad aprile, con il lockdown che è durato un mese e messo in crisi diversi settori, a partire da quello automotive.

Il calo del PIL sul trimestre precedente è stata rivista al ribasso dal -4,7% al -5,3%. Questo peggioramento potrebbe pesare sui mercati, con lo spread di oggi che ha aperto in rialzo rispetto all’andamento di ieri, quando aveva continuato il calo dovuto alla proposta franco-tedesca del Recovery Fund e del conseguente piano europeo.

SEGUICI SUI SOCIAL

3,928FansLike
2,360FollowersFollow
389FollowersFollow

Ultime notizie

La Consulta ha bocciato il decreto Sicurezza: incostituzionale la non iscrizione anagrafica

La Consulta ha emesso una sentenza sul decreto Sicurezza, che preclude l'iscrizione anagrafica dei richiedenti asilo. La...

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 9 luglio: aumentano i positivi (+229)

I dati di oggi sul coronavirus sono stati forniti dalla Protezione Civile via web. Si evidenzia un aumento dei casi positivi rispetto...

I migliori libri del 2020 da leggere durante l’estate

Con l'arrivo dell'estate sono aumentate anche le vendite di libri ed e-book sia sul lato e-commerce sia nelle librerie, che hanno potuto...

Trump, la Corte Suprema autorizza pubblicazione dichiarazione dei redditi

Oggi la Corte Suprema si doveva esprimere sull'utilizzo e la pubblicazione della dichiarazione dei redditi di Donald Trump, per quanto riguarda gli...

Altri articoli