F1, via libera al Gran Premio di Austria dal

Due gare consecutive il prossimo 5 e 12 luglio

ACQUISTI

Arrivato, come era stato anticipato nelle scorse settimane, il via libera del governo austriaco al Gran Premio d’Austria, da tenersi in due gare il prossimo 5 e 12 luglio 2020. Questa proposta era stata avanzata dalla Fia, in accordo con i team, che hanno deciso di fare due gare consecutive nello stesso tracciato, a causa delle limitazioni legate alla diffusione del coronavirus.

Ha aiutato la proprietà del circuito, che è della Red Bull, uno dei team che prenderanno parte al Gran Premio e che si svolgerà nella città di Spielberg, in Stiria. L’evento sarà a porte chiuse, con una presenza minima di operatori, per evitare al massimo la possibilità di diffusione dei contagi. Il governo austriaco ha fatto presente che gli organizzatori hanno presentato un piano per la sicurezza contro il Covid-19 e saranno adottate tutte le misure di sicurezza.

spot_img

SEZIONI

spot_img
spot_img

Ultime notizie

Black Friday, super sconto per abbonamento 12 mesi del PlayStation Plus

In super sconto l'abbonamento del PlayStation Plus per la settimana del Black Friday, con un prezzo fissato a 39,99...
spot_img