2 Giugno, polemiche per la manifestazione del centrodestra

Polemiche per gli assembramenti in Piazza del Popolo a Roma

ACQUISTI

Il centrodestra si è ritrovato in piazza oggi per la Festa della Repubblica, con un tricolore lungo da 500 metri che è stato accompagnato da persone considerate da molti troppo vicine e a stretto contatto. Polemiche sui social network per la decisione di andare in piazza in piena epidemia e con molte persone accalcate senza mascherina. Presenti tutti i leader del centrodestra, con Matteo Salvini, Giorgia Meloni e Antonio Tajani.

Sono scese in piazza centinaia di persone, come documentato dalle molte foto diffuse dagli stessi organizzatori. La ressa era difficilmente gestibili in vie nella zona di Piazza del Popolo che non consentono un distanziamento sociale.

Critiche a Conte

Dalla piazza è emersa una critica generale al governo Conte bis, per le misure prese in ottica di epidemia da Covid e sulla risposta economica che è stata data nelle ultime settimane.

Salvini ha proposto l’emissione di 200 miliardi in buoni del Tesoro, come è accaduto nei giorni scorsi, con l’asta dei BTP che ha ricavato circa 22 miliardi di euro.

spot_img

SEZIONI

spot_img
spot_img

Ultime notizie

Coronavirus Lombardia, tutti i dati di oggi 27 settembre

I dati sul coronavirus in Lombardia di oggi 27 settembre sono stati forniti dalla Regione. Nei giorni scorsi c'è...
spot_img