Coronavirus nel mondo, oltre 700 mila casi in Brasile

I dati sul coronavirus nel mondo

ACQUISTI

Sono in aumento i casi in Brasile, che hanno superato i 700 mila casi, con 37 mila morti dall’inizio dell’epidemia da coronavirus. Negli Stati Uniti si sono superati ieri i 2 milioni di casi di Covid-19, con 113 mila decessi ed un numero di terapie intensive intorno alle 17 mila unità.

Il Regno Unito ha raggiunto i numeri spagnoli per quanto riguarda i contagiati, con entrambi i paesi che sono sui 288 mila positivi, anche se le vittime del Regno Unito sono oltre 40 mila. In Italia si sono raggiunti i 34 mila decessi, il secondo paese in Europa per numero di vittime, come confermato nella giornata di ieri dal bollettino della Protezione Civile.

Salgono i casi in India e Peru, che hanno superato il numero di positivi della Germania, che rimane il paese in Europa con la minor mortalità.

PaeseCasi PositiviMortiTerapia IntensivaTamponi
Mondo7,201,569408,79453,801
Stati Uniti2,026,597113,06116,90721,727,338
Brasile710,88737,3128,318999,836
Russia476,6585,9712,313,016,023
Spagna288,79727,1366174,465,338
Regno Unito287,39940,5975165,731,576
India267,0467,4738,9444,916,116
Italia235,27833,9642834,236,535
Peru199,6965,5711,0621,203,985
Germania186,2338,7925404,348,880
Iran173,8328,3512,6191,107,254
Turchia171,1214,7116252,377,954
Francia154,18829,2091,0241,384,633
Cile138,8462,2641,558728,815
Messico120,10214,053378344,375
Pakistan108,3172,172111730,453
Arabia Saudita105,2837461,632976,815
Canada96,2447,8351,8281,930,141
Cina83,0434,6341
Qatar70,15857241259,646

SEZIONI

Ultime notizie

Il senatore Vitali ci ripensa: non andrà nel gruppo dei “responsabili”.

Il senatore Luigi Vitali ha cambiato la sua posizione rispetto alla serata di ieri, quando era stato annunciato il...