Bonomi: “Gravi ritardi per la cassa integrazione”

Oggi l'incontro agli Stati Generali di Confindustria

ACQUISTI

Il presidente della Confindustria, Carlo Bonomi, ha parlato agli Stati Generali dell’Economia, che oggi lo vedeva invitato al tavolo, spiegando le criticità emerse nelle ultime settimane. “La cassa integrazione è stata anticipata dalle aziende e sarà così per altre 4 settimane. Ci sono ritardi anche per le misure a sostegno della liquidità. Le misure prese dal governo italiano si sono rivelate con più problemi rispetto ad altri paesi europei”, questa la posizione di Bonomi.

“Stato restituisca 3,4 miliardi di accise”

Carlo Bonomi ha chiesto durante il suo incontro agli Stati Generali la restituzione di 3,4 miliardi di accise pagate dalle aziende, facendo riferimento ad una sentenza della Corte di Cassazione: “Una sentenza impone allo Stato la restituzione di 3,4 miliardi di accise energia, che sono state già pagate dalle aziende e trattenute dallo Stato, nonostante la decisione della Corte di Cassazione”. Si tratta dell’addizionale provinciale sull’energia elettrica, che è stata abrogata nel 2012 e che una sentenza degli ultimi anni ha definito “da restituire”.

SEZIONI

Ultime notizie

Il senatore Vitali ci ripensa: non andrà nel gruppo dei “responsabili”.

Il senatore Luigi Vitali ha cambiato la sua posizione rispetto alla serata di ieri, quando era stato annunciato il...