Bonus vacanze, richieste dal 1° luglio: a chi spetta e come funziona

Ecco i dettagli sul bonus vacanze 2020

Da leggere

Cuneo, dramma in montagna: 5 morti dopo un’incidente stradale

Una strage sulla strada nella notte a Castelmagno, in Valle Grana, in provincia di Cuneo. L'incidente ha...

Usa 2020, Biden ha scelto Kamala Harris come candidata vice-presidente

Alla fine è stato annunciato il nome della candidata vice-presidente di Joe Biden alle prossime elezioni di...

Napoli, chiusa “la Sonrisa”. Positivo un dipendente del Castello dopo il test

La nota struttura "La Sonrisa", il Castello per le cerimonie di Sant'Antonio Abate, è stata chiusa in...

Acquisti

Le migliori Cuffie In-Ear con Cavo del 2020, guida all’acquisto

Uno dei segmenti di cuffie più ambiti e ricercati è quello "in-ear", che al suo interno ha...

Samsung Galaxy S20 e Note 20 Ultra 5G, smartphone top di gamma con fotocamera da 108MP

Oggi è stato ufficializzato il nuovo Samsung Galaxy S20 Ultra, che aggiunge nuove funzionalità al già presente...

Miglior climatizzatore senza unità esterna 2020, prezzi e confronto dei modelli

Con l'arrivo dell'estate sono iniziati gli acquisti dei climatizzatori, con un boom delle vendite per quelli senza...

Dal primo luglio sarà possibile richiedere il bonus vacanze, inserito dal Governo nel decreto Rilancio e dal valore di 500 euro, che sono soggetti però a limitazioni a seconda dei parametri economici del nucleo familiare. Il Governo ha predisposto l’App per fare richiesta, raggiungibile all’indirizzo io.italia.it, con accesso tramite credenziali Spid, come accade per gli altri servizi di previdenza sociale. Lo sconto potrà essere speso in alberghi, agriturismo, e B&B in Italia fino al 31 dicembre 2020. Il bonus vacanze ha come finalità il rilancio dell’economia e del turismo nella fase post-coronavirus, considerando il netto calo di prenotazioni che si è avuto negli ultimi mesi, per timori di contagio.

A chi spetta il Bonus vacanze?

Ne potrà fare richiesta una famiglia composta da almeno tre persone (per il massimo importo di 500 euro) e con un massimo di Isee di 40 mila euro. Per le famiglie composte da due componenti il bonus scende a 300 euro, mentre per i single a 150 euro.

Bonus vacanze: come funziona

Ci si dovrà collegare all’App del Governo, dove sarà possibile richiedere lo sconto, che dovrà essere utilizzato per l’80% con detrazione dell’importo diretto presso il servizio turistico e per il 20% da inserire nella dichiarazione dei redditi, valendo come credito d’imposta. Va speso solo in Italia e la fattura del servizio turistico dovrà riportare il codice fiscale di chi intende avere il credito Irpef. Se non c’è capienza nella precompilata, il bonus del 20% si perde.

Bisogna avere un Isee in corso di validità, da utilizzare sull’App “IO” messa a disposizione da PagoPA. Verrà fornito un codice univoco ed un QR-code da utilizzare per ottenere lo sconto.

Il fornitore viene pagato con credito d’imposta

Per chi riceve il codice sconto, può recuperare la somma come credito d’imposta da poter usare dal giorno successivo in un modello F24 come compensazione. In alternativa potrà essere ceduto ad altre persone, comprese le banche per il ritorno economico.

SEGUICI SUI SOCIAL

4,556FansLike
2,360FollowersFollow
394FollowersFollow

Ultime notizie

Cuneo, dramma in montagna: 5 morti dopo un’incidente stradale

Una strage sulla strada nella notte a Castelmagno, in Valle Grana, in provincia di Cuneo. L'incidente ha...

Usa 2020, Biden ha scelto Kamala Harris come candidata vice-presidente

Alla fine è stato annunciato il nome della candidata vice-presidente di Joe Biden alle prossime elezioni di novembre, come era stato riferito...

Napoli, chiusa “la Sonrisa”. Positivo un dipendente del Castello dopo il test

La nota struttura "La Sonrisa", il Castello per le cerimonie di Sant'Antonio Abate, è stata chiusa in seguito ai controlli anti-coronavirus, che...

Bonus 600 euro, Diego Sarno (PD): “Non pensavo fosse arrivato il bonus, devoluto in beneficienza”

Spunta anche un nome di un consigliere regionale del Piemonte, Diego Sarno, quota PD, che avrebbe ricevuto il bonus da 600 euro,...

Altri articoli