Morto Ian Holm, “Bilbo” del Signore degli Anelli

ACQUISTI

Morto nella notte l’attore britannico Ian Holm, che ha preso parte alla trilogia de “Il Signore degli Anelli”, oltre che in alcune scene della seconda trilogia de “Lo Hobbit”. Ian Holm interpretava il personaggio dell’hobbit Bilbo Baggins, protagonista della serie e personaggio chiave.

Ian Holm aveva 88 anni ed era malato di Parkinson, come è stato riferito dal quotidiano inglese “The Guardian” alcune settimane fa, quando aveva declinato l’invito a prendere parte ad una reunion virtuale degli attori de “Il Signore degli Anelli”. Aveva lasciato un messaggio: “Mi dispiace non vedervi di persona, sono in lockdown nella mia casa di hobbit”.

Tra le altre opere alle quali aveva partecipato c’era “Enrico V” del 1989, “Frankenstein” del 1994 e “Il quinto elemento” del 1997. Venne candidato agli Oscar come miglior attore non protagonista nel 1981, con il film “Momenti di gloria” di Hug Hudson. Nel 1998 ottiene la nomina di “baronetto” da parte della regina Elisabetta per “meriti artistici”.

SEZIONI

Ultime notizie

Governo ultimissime, Italia Viva perde un deputato. De Filippo torna al PD

Italia Viva ha perso un deputato nelle ultime ore, si tratta di Vito De Filippo, che torna tra le...