Usa, afroamericano ucciso da guardia privata a Tulsa

L'uomo è accusato di omicidio premeditato

Da leggere

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 24 settembre: continua aumento dei casi positivi (+1.786) e dei decessi (+23)

I dati sul coronavirus in Italia di oggi 24 settembre sono stati forniti dalla Protezione Civile via...

Zanardi, San Raffaele: “Risponde agli stimoli”. Sottoposto ad intervento di ricostruzione facciale

Alex Zanardi risponde agli stimoli, questa la posizione del San Raffaele, che ha emesso un bollettino per...

Ibrahimovic è positivo al coronavirus

Secondo quanto riportato da alcuni media, Zlatan Ibrahimovic è positivo al coronavirus. Dopo il caso di Leo...

Acquisti

I migliori zaini da montagna 2020: recensioni e prezzi su Amazon

In questo periodo molte persone sfruttano la stagione per effettuare delle escursioni in montagna, ma spesso quello...

Migliori smartwatch 2020: opinioni e guida all’acquisto

Negli ultimi anni la vendita di smartwatch è aumentata in maniera esponenziale, con diversi dispositivi a seconda...

Migliore lavasciuga 2020: opinioni e guida all’acquisto

Con l'avvento delle asciugatrici casalinghe qualche anno fa, il mercato è diventato denso di offerte di nuovi...

Un afroamericano è stato ucciso nella città di Tulsa, in Oklahoma, da una guardia privata che da quanto è stato riferito aveva già precedenti per razzismo e violenze. L’omicidio è avvenuto nella città dove oggi Donald Trump è atteso per il primo comizio post-Covid, con misure di sicurezza molto stringenti, come richiesto dallo stesso presidente e con il coprifuoco di tre ore.

La vittima è Carlos Carson, 36 anni, che secondo quanto è stato riportato si era andato a lamentare della sua auto vandalizzata con il gestore del motel e successivamente con la guardia privata, Christopher Straigh. La guardia privata avrebbe dapprima utilizzato lo spray urticante, poi alla reazione dell’afroamericano avrebbe sparato un colpo alla testa.

Non si tratta di un episodio di queste ore, ma sarebbe accaduto lo scorso 6 giugno, ma le indagini sono andate avanti negli ultimi giorni, con l’analisi delle telecamere di videosorveglianza. La polizia ha definito l’attacco della guardia privata come “ingiustificato” ed ora è accusato di omicidio premeditato. Aveva già ottenuto delle accuse di cattiva condotta, anche per motivi razziali. Era andato in pensione anticipata nel 2018 e successivamente si era iscritto come guardia privata.

SEGUICI SUI SOCIAL

4,583FansLike
2,360FollowersFollow
390FollowersFollow

Ultime notizie

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 24 settembre: continua aumento dei casi positivi (+1.786) e dei decessi (+23)

I dati sul coronavirus in Italia di oggi 24 settembre sono stati forniti dalla Protezione Civile via...

Zanardi, San Raffaele: “Risponde agli stimoli”. Sottoposto ad intervento di ricostruzione facciale

Alex Zanardi risponde agli stimoli, questa la posizione del San Raffaele, che ha emesso un bollettino per aggiornare sulle condizioni dell'ex pilota...

Ibrahimovic è positivo al coronavirus

Secondo quanto riportato da alcuni media, Zlatan Ibrahimovic è positivo al coronavirus. Dopo il caso di Leo Duarte, ora anche l'attaccante svedese...

Hong Kong, arrestato nuovamente Joshua Wong

Arrestato nuovamente Joshua Wong, uno dei leader delle proteste di Hong Kong. Le accuse sono di "assembramento illegale", come è stato comunicato...

Altri articoli