Usa, Trump non fa il “sold-out” annunciato al comizio a Tulsa

Trump ha tenuto il primo comizio post Covid

Da leggere

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 24 settembre: continua aumento dei casi positivi (+1.786) e dei decessi (+23)

I dati sul coronavirus in Italia di oggi 24 settembre sono stati forniti dalla Protezione Civile via...

Zanardi, San Raffaele: “Risponde agli stimoli”. Sottoposto ad intervento di ricostruzione facciale

Alex Zanardi risponde agli stimoli, questa la posizione del San Raffaele, che ha emesso un bollettino per...

Ibrahimovic è positivo al coronavirus

Secondo quanto riportato da alcuni media, Zlatan Ibrahimovic è positivo al coronavirus. Dopo il caso di Leo...

Acquisti

I migliori zaini da montagna 2020: recensioni e prezzi su Amazon

In questo periodo molte persone sfruttano la stagione per effettuare delle escursioni in montagna, ma spesso quello...

Migliori smartwatch 2020: opinioni e guida all’acquisto

Negli ultimi anni la vendita di smartwatch è aumentata in maniera esponenziale, con diversi dispositivi a seconda...

Migliore lavasciuga 2020: opinioni e guida all’acquisto

Con l'avvento delle asciugatrici casalinghe qualche anno fa, il mercato è diventato denso di offerte di nuovi...

Donald Trump ha tenuto il primo comizio post Covid-19, come era stato annunciato nella giornata di ieri. “Grazie Oklahoma, abbiamo ripreso la campagna elettorale, abbiamo un gruppo fantastico qui. La maggioranza silenziosa è più forte che mai”, ha annunciato Trump durante le prime fasi del comizio. Il suo staff aveva pensato di organizzare il comizio dopo dati negativi sui sondaggi, con Fox News che ha stimato un distacco di 12 punti da Joe Biden nei giorni scorsi.

Flop di presenza

Nonostante lo staff di Trump avesse parlato di “milioni di richieste”, c’è stato un flop di presenze nella location scelta a Tulsa, in Oklahoma, una roccaforte repubblicana. Molti posti vuoti in tribuna, con la CNN che ha fatto vedere le prime immagini dell’evento, spiegando come lo staff abbia smesso di parlare di “flusso di persone superiore alla capacità del palazzetto”. In totale la capacità era di circa 20 mila persone, per questo si è scatenata l’ironia sui social dei suoi “oppositori”.

Il coronavirus “Kung-flu”

Il presidente Trump ha parlato anche dell’epidemia, che finora ha causato 120 mila vittime in tutto il paese. “Ho salvato centinaia di vite, molti lo chiamano virus, ha 19 nomi diversi. Io lo chiamo Kung-flu”, ha detto Trump.

“Siamo orgogliosi dei 25 milioni di test fatti, è ovvio stavo scherzando quando ho detto di rallentare i test”, ha spiegato il presidente americano.

SEGUICI SUI SOCIAL

4,584FansLike
2,360FollowersFollow
389FollowersFollow

Ultime notizie

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 24 settembre: continua aumento dei casi positivi (+1.786) e dei decessi (+23)

I dati sul coronavirus in Italia di oggi 24 settembre sono stati forniti dalla Protezione Civile via...

Zanardi, San Raffaele: “Risponde agli stimoli”. Sottoposto ad intervento di ricostruzione facciale

Alex Zanardi risponde agli stimoli, questa la posizione del San Raffaele, che ha emesso un bollettino per aggiornare sulle condizioni dell'ex pilota...

Ibrahimovic è positivo al coronavirus

Secondo quanto riportato da alcuni media, Zlatan Ibrahimovic è positivo al coronavirus. Dopo il caso di Leo Duarte, ora anche l'attaccante svedese...

Hong Kong, arrestato nuovamente Joshua Wong

Arrestato nuovamente Joshua Wong, uno dei leader delle proteste di Hong Kong. Le accuse sono di "assembramento illegale", come è stato comunicato...

Altri articoli