Roma, corruzione e falso in Comune: 6 arresti

Truffa in comune a Roma per i condoni edilizi

Da leggere

Indice Rt, superiore a 1 nelle regioni Lazio, Veneto ed Emilia-Romagna

Come era stato anticipato dal governatore del Veneto, Luca Zaia, anche il Veneto ha superato la soglia...

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 3 luglio: 223 nuovi casi positivi

I dati sul coronavirus in Italia di oggi 3 luglio sono stati forniti dalla Protezione Civile via...

Riparte la F1, bene le Mercedes, male le Ferrari

Oggi è ripartira la Formula 1, con il Gran Premio d'Austria previsto per questo weekend. Le prime...
Lenovo

Sono state arrestate sei persone a Roma con l’accusa di corruzione e falso, dopo un’indagine della Procura di Roma su delle istanze di condono, che erano manovrate a piacimento per sanatorie e regolarizzazione di edifici abusivi. Sono intervenuti i carabinieri di Roma Eur per eseguire l’ordinanza di arresti domiciliari per le sei persone coinvolte nell’inchiesta, che sono accusati di corruzioni, truffa e falsa certificazione.

Queste indagini hanno smascherato il sistema che era in atto per la gestione delle pratiche di condono edilizio, portate avanti da quattro dipendenti dell’azienda “Risorse per Roma”, che era in appalto con il Comune e gestiva l’Ufficio Condono. Inoltre è coinvolto anche un funzionario diretto del comune di Roma ed un geometra, che facevano da tramite per le richieste dei privati.

Gli impiegati pubblici chiedevano dei compensi ai privati che avevano delle pratiche aperte per aggirare le violazioni, per poi andare a manovrare le sanatorie e regolarizzare gli edifici abusivi.

SEGUICI SUI SOCIAL

3,926FansLike
2,360FollowersFollow
388FollowersFollow

Ultime notizie

Indice Rt, superiore a 1 nelle regioni Lazio, Veneto ed Emilia-Romagna

Come era stato anticipato dal governatore del Veneto, Luca Zaia, anche il Veneto ha superato la soglia...

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 3 luglio: 223 nuovi casi positivi

I dati sul coronavirus in Italia di oggi 3 luglio sono stati forniti dalla Protezione Civile via web. Nei giorni scorsi c'era...

Riparte la F1, bene le Mercedes, male le Ferrari

Oggi è ripartira la Formula 1, con il Gran Premio d'Austria previsto per questo weekend. Le prime due sessioni di prove libere...

Veneto, torna il rischio alto. Zaia: “Regole più severe”

Torna il rischio alto da coronavirus in Veneto ed interviene il governatore Luca Zaia, sulle regole da mantenere all'interno della Regione. Si...

Altri articoli