Glasgow, aggressione con coltello: tre morti. Sospetto terrorismo

Tre persone sono morti nell'aggressione, compreso l'aggressore

ACQUISTI

Un uomo ha aggredito e ucciso 2 persone con il coltello a West George Street, una zona del centro di Glasgow, in Scozia. L’assalitore sarebbe stato ucciso dalla polizia, con l’aggressione che sarebbe partita dall’hotel Park Inn, il quale era stato utilizzato per ospitare i richiedenti asilo in quarantena da Covid-19. Ferito anche un poliziotto, che era intervenuto per fermare l’aggressore.

Alcuni testimoni, come riportato dalla BBC, hanno riferito di aver visto una persona di colore sanguinante a terra. “Arrivano notizie spaventose dal centro di Glasgow”, queste le parole della prima ministra Nicola Sturgeon, che ha commentato l’aggressione, chiedendo alla popolazione di evitare la zona.

spot_img

SEZIONI

spot_img
spot_img

Ultime notizie

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 24 giugno: mille casi positivi. Altri 28 morti

I dati sul coronavirus in Italia di oggi 24 giugno sono stati forniti dalla Protezione Civile via web. Nei...
spot_img