Isis, sequestrate un miliardo di euro di droghe a Salerno

Oltre un miliardo di euro di droga sequestrata

Da leggere

Indice Rt, superiore a 1 nelle regioni Lazio, Veneto ed Emilia-Romagna

Come era stato anticipato dal governatore del Veneto, Luca Zaia, anche il Veneto ha superato la soglia...

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 3 luglio: 223 nuovi casi positivi

I dati sul coronavirus in Italia di oggi 3 luglio sono stati forniti dalla Protezione Civile via...

Riparte la F1, bene le Mercedes, male le Ferrari

Oggi è ripartira la Formula 1, con il Gran Premio d'Austria previsto per questo weekend. Le prime...
Lenovo

Sono state sequestrete 14 tonnellate di amfetamine, cioè 84 milioni di pasticche, conosciute come “droga dell’Isis”, nel porto di Salerno. L’operazione è stata portata avanti dal Gico, il “Gruppo investigazione criminalità organizzata”, che ha effettuato le perquisizioni e le indagini, oltre a procedere al sequestro, per un valore totale di un miliardo di euro.

Secondo quanto riferito la droga era nascosta in alcuni container, dove erano presenti alcuni macchinari. L’Isis finanzia le sue attività con la droga, che arriva in gran parte dalla Siria e negli anni è diventata produttrice di amfetamine.

SEGUICI SUI SOCIAL

3,926FansLike
2,360FollowersFollow
388FollowersFollow

Ultime notizie

Indice Rt, superiore a 1 nelle regioni Lazio, Veneto ed Emilia-Romagna

Come era stato anticipato dal governatore del Veneto, Luca Zaia, anche il Veneto ha superato la soglia...

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 3 luglio: 223 nuovi casi positivi

I dati sul coronavirus in Italia di oggi 3 luglio sono stati forniti dalla Protezione Civile via web. Nei giorni scorsi c'era...

Riparte la F1, bene le Mercedes, male le Ferrari

Oggi è ripartira la Formula 1, con il Gran Premio d'Austria previsto per questo weekend. Le prime due sessioni di prove libere...

Veneto, torna il rischio alto. Zaia: “Regole più severe”

Torna il rischio alto da coronavirus in Veneto ed interviene il governatore Luca Zaia, sulle regole da mantenere all'interno della Regione. Si...

Altri articoli