Produzione industriale +42,1% rispetto ad aprile. Rimane sotto il 20,3% rispetto al 2019

L'Istat ha comunicato una ripresa della produzione industriale

ACQUISTI

Recupero parziale della produzione industriale italiana per il mese di maggio, che avanza del 42,1% rispetto al mese di aprile, quando ci fu il lockdown totale del paese. Ne ha dato comunicazione l’Istat, l’istituto di statistica italiano.

Rispetto al 2019 rimane una diminuzione della produzione industriale el 20,3%, ma meno accentuata se confrontata con i livelli avuti ad aprile. Sempre l’Istat ha spiegato che il calo è dovuto al lockdown generato dall’emergenza da coronavirus.

“La produzione risente ancora della situazione legata al coronavirus, con una flessione del 20% rispetto al mese di gennaio, l’ultimo mese valutato prima dell’emergenza Covid”, queste le parole dell’Istat.

spot_img

SEZIONI

spot_img
spot_img

Ultime notizie

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 14 giugno: meno di mille casi. Netto calo dei tamponi

I dati di oggi 14 giugno sul coronavirus in Italia sono stati forniti dalla Protezione Civile via web. Nei...
spot_img