Giappone, lanciata la prima sonda degli Emirati Arabi

Inviata con successo la sonda Hope

ACQUISTI

Per la prima volta è stata lanciata una sonda spaziale degli Emirati Arabi, dopo due rinvii per maltempo che avevano interrotto la missione “Hope”. Il lancio è avvenuto dal Tanegashima Space Center, nella zona sud del Giappone, con la sonda H2a rocket che ha lasciato con successo il suolo giapponese ed ora dovrà percorrere quasi 500 milioni di chilometri prima di raggiungere il Pianeta Rosso nel 2021. Sette mesi di viaggio previsti, poi sarà possibile ricevere le immagini dalla sonda, per studiare le stagioni su Marte e cercare altre fonti di acqua.

Soddisfazione del governo degli Emirai Arabi: “Abbiamo fatto la storia con una conquista senza precedenti, con la sonda che ora sta volando nello spazio”, questo il messaggio pubblicato dai social network. C’è stata anche una collaborazione con Mitsubishi, che ha comunicato il successo del lancio.

spot_img

SEZIONI

spot_img
spot_img

Ultime notizie

Vaccini, Pfizer: “Seconda dose è competenza delle autorità nazionali”

Dopo le polemiche della giornata di ieri sulla tempistica della seconda dose del vaccino anti Covid di Pfizer, oggi...
spot_img