Commercialisti pronti allo sciopero a settembre

Sciopero da effettuare il prossimo 16 settembre

Da leggere

Sondaggi politici elettorali oggi 26 settembre: guadagna la Lega, calo PD-M5S

I primi sondaggi politici nazionali del post-elezioni sono stati effettuati dall'istituto Ipsos per il Corriere della Sera....

M5S, Barbara Lezzi abbandona la chat e ipotesi dimissioni

Barbara Lezzi, parlamentare del M5S, ha abbandonato la chat di lavoro per il Parlamento. "Voglio una pausa...

Coronavirus nel mondo oggi 26 settembre, quasi un milione di decessi

Sono in aumento i decessi a livello globale, con 993 mila vittime dall'inizio della pandemia. Crescono anche...

Acquisti

I migliori zaini da montagna 2020: recensioni e prezzi su Amazon

In questo periodo molte persone sfruttano la stagione per effettuare delle escursioni in montagna, ma spesso quello...

Migliori smartwatch 2020: opinioni e guida all’acquisto

Negli ultimi anni la vendita di smartwatch è aumentata in maniera esponenziale, con diversi dispositivi a seconda...

Migliore lavasciuga 2020: opinioni e guida all’acquisto

Con l'avvento delle asciugatrici casalinghe qualche anno fa, il mercato è diventato denso di offerte di nuovi...

I commercialisti si stanno organizzando per promuovere uno sciopero a settembre, un mese intenso per quanto riguarda le dichiarazioni dei redditi e con 120.000 professionisti che potrebbero incrociare le braccia, creando dei problemi a molti lavoratori autonomi. La questione riguarda la proroga dei versamenti richiesta dal 20 luglio al 30 settembre, non ricevuta dal Governo e per questo 9 sindacati di settore hanno proclamato lo sciopero in occasione “delle prossime scadenze di settembre e di quelle successive”.

Secondo i rappresentanti della categoria la proroga dei versamenti e delle date di scadenza “era un atto dovuto”, a causa della crisi da coronavirus che ha colpito molte imprese e commercianti. La data scelta per lo sciopero è quella del 16 settembre, giornata in cui non invieranno i dati telematicamente al Fisco, come accade in queste occasioni. Il Governo con il viceministro dell’Economia, Laura Castelli, ha fatto presente che intende utilizzare i prossimi 20 miliardi di deficit per “cancellare parte delle tasse prorogate a settembre”. Un punto di incontro che potrebbe evitare lo sciopero dei commercialisti.

SEGUICI SUI SOCIAL

4,585FansLike
2,360FollowersFollow
390FollowersFollow

Ultime notizie

Sondaggi politici elettorali oggi 26 settembre: guadagna la Lega, calo PD-M5S

I primi sondaggi politici nazionali del post-elezioni sono stati effettuati dall'istituto Ipsos per il Corriere della Sera....

M5S, Barbara Lezzi abbandona la chat e ipotesi dimissioni

Barbara Lezzi, parlamentare del M5S, ha abbandonato la chat di lavoro per il Parlamento. "Voglio una pausa dalla chat, non voglio vedere...

Coronavirus nel mondo oggi 26 settembre, quasi un milione di decessi

Sono in aumento i decessi a livello globale, con 993 mila vittime dall'inizio della pandemia. Crescono anche i casi nel mondo, con...

Caso Suarez, Cantone ferma tutte le indagini: “Violato segreto istruttorio”

Non si placa il caso legato al calciatore Luis Suarez, che avrebbe sostenuto un esame "truffa" per ottenere la cittadinanza nelle scorse...

Altri articoli