Coronavirus, tre giovani romani trovati positivi di ritorno da una vacanza a Capri

Tre giovani sono stati trovati positivi dopo un weekend a Capri

ACQUISTI

Continua la diffusione del coronavirus, aumentata nelle ultime settimane, anche in zone che nei mesi scorsi non erano interessati dai contagi da Covid-19.

Tre giovani romani sono stati trovati positivi al coronavirus dopo essere tornati da una vacanza a Capri. Sono stati effettuati dei tamponi a Roma in coordinamento con la Asl Napoli 1. Si tratta di una comitiva di otto giovani di Roma che hanno soggiornato in una casa vacanza a Capri, successivamente al loro ritorno uno dei ragazzi ha avuto sintomi febbrili, facendo scattare l’allarme. Non è chiaro quando sia iniziata la fase di incubazione, ma i giovani positivi potrebbero avere contratto il virus nelle scorse settimane. Ora rimarranno sotto osservazione anche gli altri componenti della comitiva, essendo stati a stretto contatto con le persone positive nel weekend.

La Asl Napoli 1 si è messa in contatto con i ragazzi per ricostruire i movimenti avuti nella zona, visto che i tre positivi potrebbero aver contagiato altre persone a Capri. Inoltre anche una ragazza del gruppo prima di unirsi a Capri sarebbe stata in un’altra località.

SEZIONI

Ultime notizie

Vaccini, dietro al taglio delle consegne di Pfizer c’è la “sesta” dose

Secondo quanto comincia ad emergere in Europa, dietro al taglio delle consegne dell'azienda Pfizer sulle dosi da vaccino anti...