Cina, chiuso il consolato Usa a Chengdu

Chiuso il consolato degli Stati Uniti

ACQUISTI

La Cina ha ordinato agli Stati Uniti di chiudere il consolato di Chengdu, la capitale del Sichuan, che si trova nella zona Sud-ovest del Paese. Questo avviene dopo la chiusura americana della rappresentanza cinese in Texas e nello specifico a Houston. La guerra commerciale tra le due potenze continua, dopo il peggioramento dei rapporti diplomatici degli ultimi giorni e con il coronavirus che ha preso la tematica centrale.

Secondo le prime notizie che arrivavano dai media cinesi, il consolato Usa interessato dalla chiusura doveva essere quello di Wuhan, una decisione che è stata poi cambiata. Per Pechino si tratta di una “legittima azione in risposta agli atti ingiustificati da parte degli Usa”.

Il consolato cinese a Houston era stato chiuso in 72 ore, con la chiusura che si completerà proprio oggi, con l’accusa di spionaggio industriale da parte degli Stati Uniti.

SEZIONI

Ultime notizie

Coronavirus, Bologna zona rossa da giovedì, Ancona da mercoledì

Decise le nuove zone rosse per fronteggiare l'aumento dei casi da coronavirus, come evidenziato anche nel bollettino nazionale di...