Pensioni Quota 100, Cgil: costo inferiore alle attese: risparmi per 7 miliardi

Risparmi per 7 miliardi di euro per la misura di Quota 100

ACQUISTI

Secondo quanto riferito dalla Cgil la misura di pensione anticipata Quota 100 avrà un costo ridotto rispetto a quanto preventivato dal Governo, come conseguenza di una minor partecipazione dei cittadini che aveva la possibilità di utilizzarla. Il risparmio per Quota 100 nel triennio 2019-2021 sarà di 7 miliardi di euro rispetto ai costi stimati in bilancio.

Questo quanto riferito dal segretario confederale della Cgil, Roberto Ghiselli, che si occupa del tema pensionistico. “I dati dimostrano che i costi delle misure stimate per Quota 100 e con la proroga di Opzione Donna, erano sovrastimate ed una platea inferiore alle attese usufruirà della pensione anticipata”, ha dichiarato Ghiselli.

I dati sulle domande di Quota 100

Ad oggi le domande presentate per Quota 100 sono 276.763, ha riferito Ezio Cigna (responsabile Previdenza della Cgil), ma quelle accolte sono solamente 202.859, con 35 mila domande respinte e 39 mila domande in attesa.

I dati mostrano che solamente un terzo della platea di Quota 100, che era di 973 mila persone, alla fine farà domanda per la pensione anticipata. Si stima una conclusione della misura con circa 356 mila persone in pensione con Quota 100.

I risparmi per Quota 100 sono di 1,3 miliardi di euro per il 2019, 2,9 miliardi di euro per il 2020 e 2,5 miliardi di euro per il 2021.

spot_img

SEZIONI

spot_img
spot_img

Ultime notizie

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 14 giugno: meno di mille casi. Netto calo dei tamponi

I dati di oggi 14 giugno sul coronavirus in Italia sono stati forniti dalla Protezione Civile via web. Nei...
spot_img