Scuola, a Roma lezioni anche in parrocchia: accordo tra Comune e Vaticano

A Roma si prenderanno in considerazione le parrocchie per gli spazi delle scuole

Da leggere

M5S, Barbara Lezzi abbandona la chat e ipotesi dimissioni

Barbara Lezzi, parlamentare del M5S, ha abbandonato la chat di lavoro per il Parlamento. "Voglio una pausa...

Coronavirus nel mondo oggi 26 settembre, quasi un milione di decessi

Sono in aumento i decessi a livello globale, con 993 mila vittime dall'inizio della pandemia. Crescono anche...

Caso Suarez, Cantone ferma tutte le indagini: “Violato segreto istruttorio”

Non si placa il caso legato al calciatore Luis Suarez, che avrebbe sostenuto un esame "truffa" per...

Acquisti

I migliori zaini da montagna 2020: recensioni e prezzi su Amazon

In questo periodo molte persone sfruttano la stagione per effettuare delle escursioni in montagna, ma spesso quello...

Migliori smartwatch 2020: opinioni e guida all’acquisto

Negli ultimi anni la vendita di smartwatch è aumentata in maniera esponenziale, con diversi dispositivi a seconda...

Migliore lavasciuga 2020: opinioni e guida all’acquisto

Con l'avvento delle asciugatrici casalinghe qualche anno fa, il mercato è diventato denso di offerte di nuovi...

Ci saranno anche le parrocchie a disposizione a Roma per lo svolgimento delle lezioni, per garantire le migliori condizioni di sicurezza possibili. Questo quanto stabilito dall’accordo tra la sindaca di Roma, Virginia Raggi, ed il cardinale vicario Angelo De Donatis. Presente all’incontro anche il direttore generale dell’Ufficio scolastico regionale per il Lazio, Rocco Pinneri. Nei giorni scorsi c’era stato l’ok del ministero dell’Istruzione alla partenza il 14 settembre, con un’ordinanza della ministra Azzolina.

Secondo quanto stabilito dall’accordo, le autorità di Roma Capitale effettueranno delle valutazioni su spazi necessari da segnalare al Vicariato, che si farà carico di trovare degli spazi da destinare all’istruzione. Il Vicariato farà da tramite tra le parrocchie e gli altri enti religiosi, che potranno mettere a disposizione degli ambienti chiusi e delle aree all’aperto, per aumentare lo spazio a disposizione delle scuole. Questo per ottemperare alle misure di distanziamento anti-Covid.

Questo accordo è valido fino alla fine dell’anno scolastico 2020/2021, già iniziato per le famiglie, che in questo periodo sono alle prese con la definizione ed acquisto anche su Amazon dei libri scolastici.

SEGUICI SUI SOCIAL

4,585FansLike
2,360FollowersFollow
390FollowersFollow

Ultime notizie

M5S, Barbara Lezzi abbandona la chat e ipotesi dimissioni

Barbara Lezzi, parlamentare del M5S, ha abbandonato la chat di lavoro per il Parlamento. "Voglio una pausa...

Coronavirus nel mondo oggi 26 settembre, quasi un milione di decessi

Sono in aumento i decessi a livello globale, con 993 mila vittime dall'inizio della pandemia. Crescono anche i casi nel mondo, con...

Caso Suarez, Cantone ferma tutte le indagini: “Violato segreto istruttorio”

Non si placa il caso legato al calciatore Luis Suarez, che avrebbe sostenuto un esame "truffa" per ottenere la cittadinanza nelle scorse...

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 25 settembre: quasi 2 mila nuovi casi positivi

I dati di oggi 25 settembre sul coronavirus in Italia sono stati forniti dalla Protezione Civile via web. Nei giorni scorsi (qui...

Altri articoli