Turista danneggia una statua di Canova per un selfie

Spezzate le dita dei piedi dell'opera di Canova

ACQUISTI

Un turista austriaco ha rovinato una statua di Antonio Canova per effettuare un selfie. Il fatto è stato denunciato da Vittorio Sgarbi, avvenuto al museo Canova di Possagno, in provincia di Treviso, due giorni fa.

Secondo quanto è stato riportato il turista si è seduto sulla statua, spezzando le dita del piede. Successivamente l’uomo ha cercato la fuga, ma è stato ripreso dalle telecamere di videosorveglianza. Per ora ancora non è stato rintracciato.

“Si è registrato un episodio clamoroso, che non coinvolge visitatori italiani, ma da un turista austriaco, che si è messo in posa sedendosi sulla Paolina Borghese. Ha spezzato le dita dei piedi”, queste le parole di Sgarbi.

spot_img

SEZIONI

spot_img
spot_img

Ultime notizie

Libia, spari su peschereccio italiano: ferito il comandante

Il comandante di un peschereccio è stato ferito dalla Guardia costiera libica dopo essere entrato nelle acque della Libia,...
spot_img