Scuola, arrivano 40 mila docenti a tempo determinato

Annunciate assunzioni per 50 mila persone complessivamente

ACQUISTI

La ministra dell’Istruzione, Lucia Azzolina, ha annunciato l’assunzione di 40 mila docenti in più, con anche 10 mila persone in più per il personale Ata. Ora è stata data comunicazione anche alle Regioni per quanto riguarda i nuovi posti assegnati, con ogni territorio che può sapere quanto avrà in più in organico.

Questo grazie all’ordinanza che sfrutta il miliardo aggiunto con il decreto Rilancio. Per il 50% i docenti saranno assegnati a seconda del numero di alunni sul territorio e per il 50% saranno assegnati in base alle richieste delle scuole e delle Regioni.

“Massima priorità alla scuola dell’infanzia ed al primo ciclo di studi”, ha dichiarato la ministra. Con questi nuovi docenti si punta a superare il problema del sovraffollamento delle classi. Le famiglie hanno già iniziato ad acquistare i libri scolastici su Amazon, sfruttando sconti e offerte per il nuovo anno scolastico 2020/2021.

SEZIONI

Ultime notizie

Vaccini, Conte: “Azioni legali contro AstraZeneca e Pfizer. Persi 4,6 milioni di dosi”

La questione del taglio delle dosi di vaccino è arrivata anche alla presidenza del Consiglio, con il premier Conte...