Napoli, morta ragazza di 15 anni dopo incidente

Una ragazza di 15 anni è morta nella notte

ACQUISTI

Una ragazza di 15 anni è rimasta vittima di un incidente stradale avvenuto nella notte a Napoli. Lo scontro ha coinvolto anche una sua amica di 14 anni, rimasta gravemente ferita. Le due ragazze sono state investite da un’auto che arrivava ad alta velocità mentre stavano attraversando piazza Carlo III. Secondo quanto riportato la ragazza di 14 anni avrebbe subito una frattura alla gamba destra. La vittima è stata presa in pieno dalla smart ed è stata sbalzata diversi metri oltre il punto dello scontro.

A guidare la vettura c’era un ragazzo di 21 anni, che ora è sotto shock per l’accaduto, al quale è stata ritirata la patente. Il giovane si è fermato a prestare soccorso, mentre successivamente è stato portato in ospedale per i test legati ad alcol e droga. Nei prossimi giorni dovrebbero essere pubblicati gli esiti dei test.

La polizia locale non ha rilevato segni di frenata da parte della vettura che ha investito le due ragazze. L’incidente è avvenuto all’una di notte, con le due ragazze che stavano tornando a casa e stavano attraversando la seconda carreggiata.

SEZIONI

Ultime notizie

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 20 gennaio: oltre 13 mila casi. Salgono i tamponi

I dati di oggi 20 gennaio sul coronavirus in Italia sono stati forniti dalla Protezione Civile via web. Nei...