Bonus 600 euro ai deputati, si tratta di tre della Lega, 1 del M5S e 1 di IV. Si attendono i nomi

Si attendono i nomi dall'Inps

ACQUISTI

Ancora mistero sulla questione legata al bonus da 600 euro che è stato incassato da 5 parlamentari, con “Repubblica” che ha rivelato i partiti dei deputati: 3 sarebbero della Lega, 1 del M5S ed 1 di Italia Viva. Non sono stati dati i nomi per la tutela della privacy, così riferiscono dall’Inps, che ha portato avanti l’indagine interna, nonostante non si preconfiguri un reato.

C’è in mezzo anche la questione legata al referendum del taglio dei parlamentari, con questa vicenda che potrebbe incidere sulla decisione finale dei cittadini. Per ora non ci sono state comunicazioni ufficiali dai partiti citati in prima pagina. Si attende che l’Inps fornisca i nominativi. Inoltre ci sarebbero altri 2000 assessori, consiglieri, sindaci e governatori che avrebbero usufruito del bonus da 600 euro.

SEZIONI

Ultime notizie

Report Vaccini 23 gennaio, le dosi somministrate rallentano in Italia

Sono in calo le dosi somministrate a livello giornaliero dell'Italia per quanto riguarda i vaccini anti Covid. Le seconde...