Bonus 600 euro, Bocci (Lega): “Ho preso il bonus per fare beneficienza”

Il candidato sindaco del centrodestra Bocci ha devoluto la somma in beneficienza

Da leggere

Pensioni, Conte: “Stop a Quota 100”. Apertura a nuove riforme

Il presidente del Consiglio, intervistato al Festival dell'Economia di Trento, ha annunciato la fine di Quota 100...

Migliore stufa elettrica 2020: prezzi e guida all’acquisto

Con l'arrivo della stagione invernale, sono molte le persone che scelgono una stufa elettrica come riscaldamento alternativo...

Coronavirus nel mondo oggi 27 settembre, aumento dei casi in Europa

Aumento dei casi in Europa oggi 27 settembre, con la Spagna che ha il maggior numero di...

Acquisti

Migliore stufa elettrica 2020: prezzi e guida all’acquisto

Con l'arrivo della stagione invernale, sono molte le persone che scelgono una stufa elettrica come riscaldamento alternativo...

I migliori zaini da montagna 2020: recensioni e prezzi su Amazon

In questo periodo molte persone sfruttano la stagione per effettuare delle escursioni in montagna, ma spesso quello...

Migliori smartwatch 2020: opinioni e guida all’acquisto

Negli ultimi anni la vendita di smartwatch è aumentata in maniera esponenziale, con diversi dispositivi a seconda...

Iniziano ad uscire alcuni nomi di consiglieri comunali che hanno percepito il bonus da 600 euro per le Partite Iva, che riguardano sia il centrosinistra che il centrodestra. Hanno generato molti commenti sui social network le dichiarazioni di Ubaldo Bocci, consigliere comunale leghista a Firenze, che aveva sfidato il sindaco Nardella alle ultime elezioni.

“Ho preso il bonus di 600 euro per fare beneficienza”, questa la posizione di Bocci, che ha spiegato come ha scelto di chiedere il bonus per poterlo devolvere in beneficienza. Bocci fu sconfitto da Nardella al primo turno, si tratta dunque del primo potenziale sindaco coinvolto nel “caso bonus”.

“Il mio commercialista mi aveva fatto notare come quei soldi avrei potuto averli anche io visto che non c’erano paletti, senza distinguere il reddito, una scelta sbagliatissima a mio parere. Dunque ho pensato che potevo richiederli per donarli a chi ne aveva bisogno. Così ho fatto, i bonifici lo dimostrano, lo dichiarai anche alla conferenza dei capigruppo in Comune”, ha spiegato Bocci.

SEGUICI SUI SOCIAL

4,586FansLike
2,360FollowersFollow
390FollowersFollow

Ultime notizie

Pensioni, Conte: “Stop a Quota 100”. Apertura a nuove riforme

Il presidente del Consiglio, intervistato al Festival dell'Economia di Trento, ha annunciato la fine di Quota 100...

Migliore stufa elettrica 2020: prezzi e guida all’acquisto

Con l'arrivo della stagione invernale, sono molte le persone che scelgono una stufa elettrica come riscaldamento alternativo o complementare, con diverse soluzioni...

Coronavirus nel mondo oggi 27 settembre, aumento dei casi in Europa

Aumento dei casi in Europa oggi 27 settembre, con la Spagna che ha il maggior numero di contagiati dall'inzio della pandemia. Negli...

Usa, Trump ha nominato Amy Coney Barrett alla Corte Suprema

Il presidente Trump, come annunciato, ha nominato Amy Coney Barrett come giudice della Corte Suprema, in sostituzione di Ruth Bader Ginsburg, morta...

Altri articoli