Regno Unito, crollo del 20% del Pil nel secondo trimestre

ACQUISTI

Il Pil del Regno Unito è crollato del 20% nel secondo trimestre, come è stato comunicato nella giornata di oggi dall’ufficio nazionale statistico del Paese. Il Pil ha avuto una contrazione del 20,4% nel secondo trimestre, mentre nel primo trimestre era calato del 2,2%. Si tratta della recessione più grave da quando vengono monitorati questi dati, cioè dal 1955.

Il calo è superiore anche alla crisi economica del 2008, con ora che ci potrebbero essere ripercussioni anche sulla sterlina, già in difficoltà con la Brexit alle porte.

spot_img

SEZIONI

spot_img
spot_img

Ultime notizie

Coronavirus Lombardia, tutti i dati di oggi 18 ottobre

I dati di oggi 18 ottobre sul coronavirus in Lombardia sono stati forniti dalla Regione. Nei giorni scorsi c'è...
spot_img