Scontro tra Grecia e Turchia nel Mediterraneo: due fregate si urtano

Due fregate si sono scontrate nel Mar Egeo

ACQUISTI

Due navi da guerra di Turchia e Grecia si sono confrontate sul Mar Egeo, dove la nave da esplorazione energetica turca Oruc Reis stava effettuando le sue operazioni. Infatti c’è una Zona economica esclusiva (zee) della Grecia che non è riconosciuta dalla Turchia e per questo da alcuni giorni ci sono navi da esplorazione energetica sul posto.

Lo scontro sarebbe avvenuto dopo che la fregata della Grecia Limnos ha cercato di ostacolare la nave da esplorazione turca, ma a quel punto è intervenuta la nave turca di scorta Kemal Reis, che ha cercato l’urto contro la fregata greca, costrigendola al rientro. Uno scontro a bassa intensità, per ora i media della Grecia parlano di un “errore di manovra” della nave turca, che avrebbe riportato i danni maggiori.

Erdogan ha avuto una posizione netta sulla Marina della Grecia: “Se ci attaccano pagheranno un prezzo altissimo. Oggi hanno avuto la prima risposta”.

spot_img

SEZIONI

spot_img
spot_img

Ultime notizie

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 25 luglio: oltre 4 mila casi positivi. Calano i tamponi

I dati di oggi 25 luglio sul coronavirus in Italia sono stati forniti dalla Protezione Civile via web. Nei...
spot_img