Mali, colpo di Stato: i militari arrestato il presidente ed il premier

Colpo di Stato in Mali ieri pomeriggio

Da leggere

Sondaggi politici elettorali oggi 26 settembre: guadagna la Lega, calo PD-M5S

I primi sondaggi politici nazionali del post-elezioni sono stati effettuati dall'istituto Ipsos per il Corriere della Sera....

M5S, Barbara Lezzi abbandona la chat e ipotesi dimissioni

Barbara Lezzi, parlamentare del M5S, ha abbandonato la chat di lavoro per il Parlamento. "Voglio una pausa...

Coronavirus nel mondo oggi 26 settembre, quasi un milione di decessi

Sono in aumento i decessi a livello globale, con 993 mila vittime dall'inizio della pandemia. Crescono anche...

Acquisti

I migliori zaini da montagna 2020: recensioni e prezzi su Amazon

In questo periodo molte persone sfruttano la stagione per effettuare delle escursioni in montagna, ma spesso quello...

Migliori smartwatch 2020: opinioni e guida all’acquisto

Negli ultimi anni la vendita di smartwatch è aumentata in maniera esponenziale, con diversi dispositivi a seconda...

Migliore lavasciuga 2020: opinioni e guida all’acquisto

Con l'avvento delle asciugatrici casalinghe qualche anno fa, il mercato è diventato denso di offerte di nuovi...

Un colpo di Stato in Mali, con l’arresto del presidente Boubacar Keita e del premier Boubou Cissè, avvenuto ieri pomeriggio nella città di Bamako, da alcuni militari in rivolta. La notizia è stata resa nota dai militari: “Possiamo dirvi che il presidente ed il primo ministro sono sotto il nostro controllo. Li abbiamo arrestati”. La conferma è arrivata anche dal portavoce del governo, che ha denunciato il colpo di Stato.

Poco dopo il presidente ha annunciato le sue dimissioni e lo scioglimento del Parlamento e del Governo: “Non voglio che sia versato sangue per restare al potere”, queste le parole del presidente maliano, trasmesse in un discorso sulla tv di Stato.

Alcuni testimoni avevano visto circondare la residenza presidenziale da militari, mentre altri soldati sparavano in aria. Per i militari non si tratta di un colpo di Stato, ma di “insurrezione popolare”.

L’Onu ha annunciato una riunione di emergenza del Consiglio di sicurezza, come ha fatto sapere il segretario generale Antonio Guterres, che ha chiesto la liberazione immediata e senza condizioni. Anche l’Alto Rappresentante per la politica estera dell’Ue, Josep Borrell, ha condannato il golpe.

SEGUICI SUI SOCIAL

4,585FansLike
2,360FollowersFollow
390FollowersFollow

Ultime notizie

Sondaggi politici elettorali oggi 26 settembre: guadagna la Lega, calo PD-M5S

I primi sondaggi politici nazionali del post-elezioni sono stati effettuati dall'istituto Ipsos per il Corriere della Sera....

M5S, Barbara Lezzi abbandona la chat e ipotesi dimissioni

Barbara Lezzi, parlamentare del M5S, ha abbandonato la chat di lavoro per il Parlamento. "Voglio una pausa dalla chat, non voglio vedere...

Coronavirus nel mondo oggi 26 settembre, quasi un milione di decessi

Sono in aumento i decessi a livello globale, con 993 mila vittime dall'inizio della pandemia. Crescono anche i casi nel mondo, con...

Caso Suarez, Cantone ferma tutte le indagini: “Violato segreto istruttorio”

Non si placa il caso legato al calciatore Luis Suarez, che avrebbe sostenuto un esame "truffa" per ottenere la cittadinanza nelle scorse...

Altri articoli