Basilicata, presidente Consorzio Trasporti condannato per violenza sessuale ma rieletto. De Micheli denuncia il caso

La petizione su Change.org ha raggiunto 20 mila firme

Da leggere

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 20 settembre: altri 1.587 casi, calano i tamponi

I dati di oggi 20 settembre sul coronavirus in Italia sono stati forniti dalla Protezione Civile via...

Pompeo sfida il Vaticano: ritiri gli accordi con Pechino o perderà autorità morale

Il segretario di Stato americano, Mike Pompeo, si è scagliato contro il Vaticano, per via degli accordi...

Sea Watch 4, ispezione e fermo della nave

La nave Sea Watch 4 è stata fermata nella zona di Palermo, dopo 11 ore di ispezione...

Acquisti

I migliori zaini da montagna 2020: recensioni e prezzi su Amazon

In questo periodo molte persone sfruttano la stagione per effettuare delle escursioni in montagna, ma spesso quello...

Migliori smartwatch 2020: opinioni e guida all’acquisto

Negli ultimi anni la vendita di smartwatch è aumentata in maniera esponenziale, con diversi dispositivi a seconda...

Migliore lavasciuga 2020: opinioni e guida all’acquisto

Con l'avvento delle asciugatrici casalinghe qualche anno fa, il mercato è diventato denso di offerte di nuovi...

Il presidente del Consorzio Trasporti della Basilicata, che si occupa del trasporto pubblico locale, Giulio Ferrara, è stato rieletto nella sua carica, nonostante una condanna per violenza sessuale a suo carico. Una petizione su Change.org ne chiedeva la rimozione ed aveva ricevuto 20 mila firme, dunque è intervenuta la ministra dei Trasporti, Paola De Micheli, che si è detta “sgomenta” per la situazione.

“Apprendo dai giornali che il signor Giulio Ferrara è stato rieletto presidente nonostante una condanna per violenza sessuale. Sono sgomenta come donna prima che come ministra”, ha scritto su Facebook. Ha poi annunciato di lavorare ad una norma che non permetta a persone condannate di essere nominate a capo di un Consorzio.

La situazione non è passata inosservata, con numerose associazioni che si sono scagliate contro questa vicenda e con anche le “Sardine” che prenderanno parte alla protesta.

SEGUICI SUI SOCIAL

4,584FansLike
2,360FollowersFollow
390FollowersFollow

Ultime notizie

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 20 settembre: altri 1.587 casi, calano i tamponi

I dati di oggi 20 settembre sul coronavirus in Italia sono stati forniti dalla Protezione Civile via...

Pompeo sfida il Vaticano: ritiri gli accordi con Pechino o perderà autorità morale

Il segretario di Stato americano, Mike Pompeo, si è scagliato contro il Vaticano, per via degli accordi con la Cina sulla nomina...

Sea Watch 4, ispezione e fermo della nave

La nave Sea Watch 4 è stata fermata nella zona di Palermo, dopo 11 ore di ispezione da parte degli ispettori. Polemica...

Elezioni, affluenza alle 12: 12,34%. Alta per le regionali

L'affluenza alle ore 12 per quanto riguarda il referendum è al 12,34%, un valore abbastanza alto, trainato dalle regioni dove di vota,...

Altri articoli