Istat, torna a crescere la disoccupazione al 9,7%. Migliorano gli occupati

Il tasso di disoccupazione risale al 9,7%

ACQUISTI

Secondo quanto riferito dall’Istituto di Statistica nel mese di luglio 2020 è salita nuovamente la disoccupazione, di mezzo punto percentuale per arrivare al 9,7%. Sale anche la disoccupazione giovanile, che arriva al 31,1%, con un aumento di un punto e mezzo.

Rispetto a febbraio 2020 si sono persi 550 mila posti di lavoro, mentre gli occupati da giugno a luglio sono saliti di 85 mila unità.

istat disoccupazione luglio 2020

Risalgono gli occupati

Salgono gli occupati, a fronte di un calo del tasso di inattività, con l’aumento delle persone in cerca di un lavoro. Gli inattivi calano dell’1,6%, pari a 224 mila unità, con il tasso complessivo che scende al 35,8%, perdendo sei decimali.

SEZIONI

Ultime notizie

Amazon, le migliori offerte di oggi 27 gennaio. Smart TV e smartphone in sconto

Nella giornata di oggi 27 gennaio ci sono diverse offerte su Amazon per quanto riguarda il settore della tecnologia....