Sondaggi elettorali Regionali 2020: il centrodestra potrebbe vincere ovunque (tranne la Campania)

I sondaggi delle prossime elezioni Regionali

Da leggere

Il ministro Spadafora: “Mille spettatori agli eventi sportivi”

Ci sarebbe una svolta per quanto riguarda gli eventi sportivi, con il ministro dello Sport, Vincenzo Spadafora,...

Coronavirus nel mondo oggi 19 settembre, aumentano i casi in Europa e Usa

Sono in aumento i casi in Europa, con la Francia che supera i 13 mila casi, anche...

Lega, operazioni sospette nel mirino di Bankitalia: “Fondi al partito”

Si evolve la situazione legata ai fondi della Lega, emersa nelle ultime settimane con l'inchiesta sulla Lombardia...

Acquisti

Migliori smartwatch 2020: opinioni e guida all’acquisto

Negli ultimi anni la vendita di smartwatch è aumentata in maniera esponenziale, con diversi dispositivi a seconda...

Migliore lavasciuga 2020: opinioni e guida all’acquisto

Con l'avvento delle asciugatrici casalinghe qualche anno fa, il mercato è diventato denso di offerte di nuovi...

Miglior Monopattino Elettrico 2020, confronto e guida all’acquisto

Il Governo ha confermato il Bonus Mobilità fino a 500 euro per l'acquisto dei veicoli ecologici e...

Secondo gli ultimi sondaggi elettorali sulle Regionali del prossimo 20-21 settembre, il centrodestra potrebbe contendere tutte le regioni, tranne la Campania. In tutte le Regioni il centrodestra potrebbe portare a casa la vittoria, con la maggioranza bulgara in Veneto, dove Zaia è dato tra il 71 e 75 per cento dei consensi. Il Movimento 5 Stelle rimane fuori da tutte le partite principali, con percentuali intorno al 10% in tutte le Regioni.

In Campania è avanti il governatore De Luca, con il 50% dei consensi, mentre Caldoro si ferma al 38%. La candidata del Movimento 5 Stelle, Ciarambino, è ferma al 15%.

In Toscana è davanti Eugenio Giani (42-46%) per il centrosinistra, ma sarà un testa a testa con la candidata della Lega, Susanna Ceccardi, data al 39-43%. La candidata del Movimento 5 Stelle, Irene Galletti, è tra il 7 e 11 per cento.

In Liguria non ci sono dubbi sulla vittoria di Giovanni Toti, con l’alleanza tra PD e M5S che non paga, con una percentuale tra il 37 e 41 per cento.

Nelle Marche è avanti Francesco Acquaroli con il 47-51%, mentre Mangialardi per il centrosinistra ha il 35-39%. Il M5S è dato tra il 9 e 13 per cento.

In Puglia leggero vantaggio per Raffaele Fitto, con il 39-43%, mentre il governatore Emiliano è dato al 36-40%. La candidata del M5S, Laricchia, è al 12-16%.

sondaggi elettorali regionali 2020

SEGUICI SUI SOCIAL

4,583FansLike
2,360FollowersFollow
390FollowersFollow

Ultime notizie

Il ministro Spadafora: “Mille spettatori agli eventi sportivi”

Ci sarebbe una svolta per quanto riguarda gli eventi sportivi, con il ministro dello Sport, Vincenzo Spadafora,...

Coronavirus nel mondo oggi 19 settembre, aumentano i casi in Europa e Usa

Sono in aumento i casi in Europa, con la Francia che supera i 13 mila casi, anche se con un numero di...

Lega, operazioni sospette nel mirino di Bankitalia: “Fondi al partito”

Si evolve la situazione legata ai fondi della Lega, emersa nelle ultime settimane con l'inchiesta sulla Lombardia Film Commission e la vendita...

Usa, morta Ruth Bader Ginsburg, giudice icona liberal della Corte Suprema

Lutto negli Stati Uniti per la morte di Ruth Bader Ginsburg, giudice della Corte Suprema. Aveva 87 anni ed era malata di...

Altri articoli