Indice Rt, sale la diffusione del contagio. Dato nazionale oltre la soglia di 1

I dati sull'Indice Rt di oggi

ACQUISTI

L’indice Rt dell’ultima settimana è stato elaborato dall’Istituto Superiore di Sanità, mostrando un netto aumento del valore che indica la diffusione del Covid-19 sul territorio nazionale.

Nelle ultime settimane gli esperti del Governo avevano spiegato che l’indice poteva essere sottostimato, perché non tiene conto delle persone asintomatiche, ma si basa solo su chi ha i sintomi da coronavirus.

I dati sull’Indice Rt del 4 settembre

A livello nazionale l’indice Rt ha raggiunto l’1,18, in aumento rispetto alle passate settimane, con molte regioni che hanno stimato un indice vicino all’1. C’è inoltre da considerare l’intervallo di confidenza, che potrebbe anch’esso sottostimare l’indice regionale, visto che ogni Regione può comunicare un indice all’interno dell’intervallo stimato.

4 SET28 AGO21 AGO14 AGO
Abruzzo1,140,81,241,33
Basilicata0,02000
Calabria0,661,260,770
Campania11,061,020,86
Emilia Romagna0,970,530,450,77
Friuli-Venezia Giulia1,180,780,420,32
Lazio0,760,420,730,99
Liguria0,921,110,91,05
Lombardia0,890,521,171,13
Marche0,780,560,851,02
Molise0,240,1600
Piemonte0,90,750,911,04
Bolzano0,710,490,50,97
Trento0,780,240,410,78
Puglia1,080,720,81,14
Umbria0,921,241,340,76
Sardegna1,991,10,90,33
Sicilia0,820,680,991,41
Toscana1,050,830,961,28
Valle d’Aosta0,220,750,80,37
Veneto0,870,841,211,2
Indice Rt 4 settembre

SEZIONI

Ultime notizie

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 26 gennaio: oltre 10 mila casi

I dati di oggi 26 gennaio sul coronavirus in Italia sono forniti dalla Protezione Civile via web. Nei giorni...