Conte alla Festa dell’Unità: “Non sprecheremo un euro. Decisione da prendere sul Mes”

Conte ha parlato del Recovery Fund e del Mes

ACQUISTI

Il premier Conte ha partecipato alla Festa dell’Unità di Modena, dove ha rilasciato alcune dichiarazioni sull’attualità politica, dopo un breve viaggio a Beirut nella mattinata di ieri. Il presidente del Consiglio è stato accolto dal sindaco di Modena, Gian Carlo Muzzarelli, oltre al prefetto ed al presidente della Provincia.

“Abbiamo un dovere morale per la ricostruzione, dobbiamo portare a casa un piano e realizzarlo. Si tratta di un’occasione storica per il Paese”, ha detto Conte, sottolineando come “non verrà sprecato un singolo euro” sul Recovery Fund, che metterà a disposizione oltre 200 miliardi tra sussidi e prestiti agevolati.

Ancora stand-by sul Mes

Conte non ha preso una posizione sul Mes: “Sono laico sul Mes, valutiamo i progetti, la posizione di Zingaretti la conosco. Sono in corso dei dibattiti, il mio atteggiamento è laico, non è Mes Sì o No”, ha spiegato il premier.

SEZIONI

Ultime notizie

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 17 gennaio: 12 mila casi. Calano anche i tamponi e i morti

I dati di oggi 17 gennaio sul coronavirus in Italia sono stati forniti dalla Protezione Civile via web. Nei...