Migranti, accordi con la Tunisia per i rimpatri straordinari

ACQUISTI

Sono iniziati i rimpatri straordinari con la Tunisia, con 500-600 persone al mese che saranno rimpatriate con dei voli charter. I flussi erano aumentati dalla Tunisia nei mesi scorsi, con due visite della ministra Lamorgese, per ottenere i rimpatri.

Si aggiungeranno dei voli charter a quelli già previsti ora, per aumetnare la possibilità di mandare indietro le persone che arrivano con sbarchi autonomi. Fino ad oggi erano 80 le persone che si potevano rimpatriare a settimana, con due voli da 40 persone. Ora si punta al doppio con i voli straordinari, ottenuti dal governo tunisino.

spot_img

SEZIONI

spot_img
spot_img

Ultime notizie

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 20 giugno: meno di mille casi. Calo dei morti

I dati di oggi 20 giugno sul coronavirus in Italia sono stati forniti dalla Protezione Civile via web. Nei...
spot_img