Coronavirus, sopravvive fino a 28 giorni su banconote e smartphone

Quasi un mese a temperature sotto i 20 gradi di sopravvivenza per il coronavirus

ACQUISTI

Uno studio australiano ha scoperto che il coronavirus può rimanere sulle superfici come banconote e vetro per 28 giorni. Inoltre anche sull’acciaio inox la permanenza è fino a 28 giorni. A temperature più basse il virus permane per più giorni sulle superfici.

Secondo lo studio a 20 gradi il coronavirus appare “estremamente resistente” sulle superfici lisce, come gli schermi degli smartphone. A 30 gradi questo dato scende a 7 giorni, mentre a 40 gradi scende a 24 ore.

Sono 14 i giorni di permanenza in superfici come il cotone, a temperature basse. Si tratta di un cambiamento rispetto alle precedenti stime sulla sopravvivenza del virus, sempre stimata intorno ai 4 giorni.

L’emittente Abc ha precisato che le cariche del virus che rimangono dopo settimane però non è detto siano in grado di infettare un essere umano.

spot_img

SEZIONI

spot_img
spot_img

Ultime notizie

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 20 giugno: meno di mille casi. Calo dei morti

I dati di oggi 20 giugno sul coronavirus in Italia sono stati forniti dalla Protezione Civile via web. Nei...
spot_img